Salumificio Santoro

La nostra storia

Da quarant’anni Giuseppe Santoro e Piero Caramia si occupano di salumi. Hanno cominciato dal basso, sin da piccoli come garzoni nelle macellerie dei loro paesi di origine, e l’esperienza maturata negli anni è stata l’unica che ha permesso loro una conoscenza approfondita delle carni e della loro trasformazione. Uno è di Cisternino, l’altro di Martina Franca e hanno unito due tradizioni simili, ma non identiche, traendo il meglio da ognuna. Il Salumificio Santoro è stato fondato nel 2000 da Giuseppe, come espressione massima del suo desiderio di dedicarsi ai salumi e qualche anno dopo Piero ha deciso di unirsi a lui investendo le sue capacità di produttore di salumi di qualità in questa azienda. Da allora, giorno dopo giorno, il loro unico obiettivo è migliorarsi tutelando la tipicità dei loro prodotti. 

Ed è grazie alla loro continua voglia di fare, di scoprire e riscoprire tecniche autentiche, che oggi i salumi del Salumificio Santoro possono essere orgogliosamente definiti d’Eccellenza. A contribuire alla vita aziendale ci sono i figli di Piero e Giuseppe, che hanno deciso, sin da giovanissimi, di impegnarsi nell’attività di famiglia e di inserirsi in questo meraviglioso mondo fatto di qualità, passione ma soprattutto persone. Ecco perché la nostra è una vera e propria storia d’amore.